FIMD

Save the Children

Illuminiamo il Futuro


La vita è un viaggio, ma il futuro di oltre 1 milione di bambini che vive in condizioni di povertà rischia di non partire. L’educazione può far decollare il loro futuro.


Save The Children

Fino all'ultimo Bambino


Ancora oggi nel mondo quasi 6 milioni di bambini muoiono ogni anno per malattie facilmente curabili e prevenibili. Sono gli invisibili e i dimenticati.


FIMD non significa solo Metal Detecting…!

Da oggi, siamo lieti di annunciarvi che la Federazione ha intrapreso un’iniziativa che vuole essere la prima di una lunga serie.

Con un contributo mensile abbiamo deciso di “sostenere a distanza” un bimbo, uno dei moltissimi che hanno bisogno di tutto, dai medicinali ai libri di scuola.

Spesso non pensiamo alle realtà che ci circondano, soprattutto quando queste sono distanti da noi; non le vediamo e non siamo nemmeno in grado di immaginarle e comprenderle. Ma la verità è che la somma di denaro che può costare un metal detector può fornire, per un intero anno se non di più, un sostegno vitale per qualcuno che ne ha particolarmente bisogno.

La Federazione vuole concretamente avvicinarsi anche a quegli aspetti che spesso ci sfuggono.

Questa prima iniziativa è sostenuta interamente con contributi del personale facente parte il Direttivo della Federazione; future saranno proposte ed aperte anche ai soci e agli affiliati.

Nel merito, è con piacere che vi presentiamo… DENIS!

Un bimbo che vive nel El Salvador, uno Stato dell'America centrale che confina con Guatemala e Honduras a nord, con Honduras a est, ed è bagnato dall'oceano Pacifico a sud e a ovest.

Nato il 03 agosto 2013, di lingua spagnola, vive in una casa di mattoni e cemento con un nucleo familiare di 4 persone, ma non frequenta ancora la scuola.

Grazie al nostro contributo e ai progetti di Save the Children, Denis beneficia di cure mediche ed attività educative.

Benvenuto Denis!

Nome: Denis
Sesso: Maschio
Data di nascita: 03 Agosto 2013
Paese: El Salvador
Comunità: El Canelo
Lingua Parlata: Spagnolo
Famiglia: Quattro Persone
Abitazione: Casa in Mattoni

Al momento Denis non frequenta la scuola, ma beneficia di attività mediche ed educative specifiche offerte dai progetti Save the Children.

Denis vive nella comunità di El Canelo, nel distretto di Sonsonate. Il distretto di Sonsonate si trova nell’area occidentale di El Salvador e vi è la più alta concentrazione di popolazione indigena di tutto il paese. Le famiglie si guadagnano da vivere principalmente con l’allevamento e l’agricoltura di sussistenza, coltivando grano e legumi. I prodotti dei campi e gli animali vengono poi venduti ai mercati locali per acquistare beni primari come olio e sale. Un importante fonte di guadagno è rappresentata dalle piantagioni di caffè, dove però sono impiegati anche tanti bambini. Un problema sono anche i due vulcani che si ergono vicino al distretto di cui uno ha eruttato nel 2005. Purtroppo l’abbandono scolastico durante il periodo del raccolto e lo sfruttamento del lavoro minorile sono elementi critici nell’area.

El Canelo è una comunità rurale del distretto di Sonsonate che prende il suo nome dal vasto numero di alberi di cannella che un tempo ricoprivano il territorio prima di essere sostituiti dalle piantagioni di caffè. È abitata da circa 3.850 persone che principalmente si guadagnano da vivere coltivando mais, fagioli, pomodori, cavolo e zucche in piccoli appezzamenti di terra oppure sono impiegate nelle piantagioni di caffè. Gran parte della popolazione ha accesso all’acqua e all’elettricità ma la qualità dell’istruzione è ancora bassa nonostante il tasso di iscrizione scoltastica a El Salvador sia aumentato.

Ringraziamo Save the Children per averci dato l’autorizzazione di aderire all’iniziativa come associazione e di pubblicarne notizia sui social e sui nostri canali. Un banner permanente sul nostro sito internet ricorderà a tutti che la FIMD sostiene Save the Children e illustrerà periodicamente i progressi del “nostro” Denis e tutto il materiale che periodicamente ci arriverà così da tenervi sempre informati. Inoltre così facendo sentiremo più vicino il bambino che stiamo sostenendo. Abbiamo già previsto di scrivere una lettera a Denis per fargli sentire la nostra vicinanza e fargli conoscere questo gruppo di amici che lo terrà nel loro cuore!

sponsor
Sponsor

Sponsor

sponsor
Sponsor

Sponsor

sponsor
Sponsor

Sponsor

Alcuni dei
nostri sponsor


Siamo sempre alla ricerca di nuovi sponsor in grado di aiutare e sostenere la FIMD.

La sponsorizzazione può avvenire tramite modalità differenti ed ha un carattere flessibile, legato in sostanza al nostro personale rapporto con l'azienda coinvolta.


Vedi gli altri

FIMD

In collaborazione con:

TRANSLATE